PROGRAMMIAMO
HTML - Charset e html entities
Caratteri speciali e charset

I caratteri che non fanno parte dell'alfabeto inglese (come per esempio le lettere accentate dell'alfabeto italiano) possono creare problemi, in quanto spesso non vengono visualizzati correttamente. Per esempio la frase:

Questo è il sito più bello del mondo

potrebbe essere visualizzata dal browser così:

Questo è il sito più bello del mondo

Questo problema è legato al set di caratteri utilizzato dal browser per visualizzare la pagina. Per essere certi che venga usato il set della lingua italiana occorre inserire nell'head della pagina la dichiarazione <meta charset="windows-1252"> :

<!DOCTYPE html>

<html>

<head>
<meta charset="windows-1252">

</head>

Questa specifica permette di visualizzare correttamente le lettere accentate e gli altri caratteri alfabetici europei che non appartengono al codice ASCII standard (cioè in pratica alle sole lettere dell'alfabeto inglese). Tuttavia occorre precisare che la codifica non funziona su tutti i computer e in particolare non funziona su quelli in cui non è impostato il set di caratteri standard dell'alfabeto occidentale.

Se si desidera una massima compatibilità della propria pagina (in particolare per siti che possono venire visualizzati fuori dall'ambito europeo e occidentale) si raccomanda l'uso della specifica utf-8 in questo modo:

<!DOCTYPE html>

<html>

<head>
<meta charset="utf-8" >

</head>

Tuttavia impostando il set di caratteri come utf-8 per scrivere le lettere accentate (e gli altri simboli) occorre usare le entità html.

Entità html

Una entità html (html entity) è una codifica speciale con la quale è possibile rappresentare in una pagina qualsiasi carattere, indipendentemente dalla dichiarazione charset, dalle impostazioni del server o del browser utente. Si tratta in pratica di codici html da usare per i caratteri speciali che non fanno parte dell'alfabeto inglese.

Le entità html consentono anche di inserire alcuni caratteri come < e > all'interno di un testo (cosa che altrimenti non sarebbe possibile, poiché i simboli < e > sono usati in html come delimitatori di tag).

Le entità in generale possono essere scritte in due modi diversi:

&nome; oppure &#numero;

La tabella seguente riporta la codifica dei caratteri speciali più usati:

Carattere &nome &#numero note
& &amp; &#38; e commerciale o ampersand
© &copy; &#169; copyright
< &lt; &#60; minore
> &gt; &#62; maggiore
® &reg; &#174; marchio registrato o trade mark
" &quot; &#34; doppie virgolette
à &agrave; &#224; accento grave su 'a'. Per tutte le altre vocali è sufficiente sostituire la lettera 'a' prima di 'grave' (es &egrave).
À &Agrave; &#192; accento grave su A (anche le maiuscole hanno l'accento!)
é &eacute; &#233; accento acuto su 'e'. Per tutte le altre vocali è sufficiente sostituire la lettera 'e' prima di 'acute' (es. &eacute).
spazio &nbsp; &#160; serve per inserire uno spazio vuoto

Per esempio la frase seguente (che usa i caratteri speciali)

<p>Se A &lt; B &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; allora &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; D &gt; E</p>

viene visualizzata dal browser in questo modo:

Se A < B      allora      D > E

Per un elenco completo delle entità utilizzabili in HTML, vedi qui.

 

precedente - successiva

Sito realizzato in base al template offerto da

http://www.graphixmania.it